Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Partner
creare un forum


All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Pagina 4 di 32 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 18 ... 32  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  Annali il Dom Lug 02, 2017 12:11 am

Buonanotte Eroil... Ti pensavo già andato... Surprised

Buona domenica pure a te... Pranzo dai consuoceri, immagino...  
avatar
Annali
Admin/Founder

Messaggi : 5320
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  eroil il Sab Lug 01, 2017 11:55 pm

Buonanotte Annalì e buona domenica Smile 

'Notte a tutti/e Very Happy
avatar
eroil

Messaggi : 2582
Data d'iscrizione : 25.07.16
Località : Neverwinter

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  eroil il Sab Lug 01, 2017 11:09 pm

Annali ha scritto:"...Intendi il pullover o la canzone?  "

Entrambi, no??? Laughing Laughing Laughing
Già, scusa mi era sfuggita la...similarità Laughing Laughing Laughing
avatar
eroil

Messaggi : 2582
Data d'iscrizione : 25.07.16
Località : Neverwinter

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  eroil il Sab Lug 01, 2017 11:04 pm

"...Il più grande concerto di un singolo artista con pubblico pagante di sempre..."

A parte il guadagno di Vasco, si spera che tutti coloro che hanno lavorato per realizzare
l'evento siano stati pagati Laughing Laughing Laughing Laughing
avatar
eroil

Messaggi : 2582
Data d'iscrizione : 25.07.16
Località : Neverwinter

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  Annali il Sab Lug 01, 2017 11:02 pm

"...Intendi il pullover o la canzone?  "

Entrambi, no??? Laughing Laughing Laughing
avatar
Annali
Admin/Founder

Messaggi : 5320
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  Annali il Sab Lug 01, 2017 11:00 pm

Ho intravisto in Tv la notizia del concerto di Vasco Rossi a Modena... oltre 220.000 persone per una città di 
185.000 abitanti... Shocked Shocked Shocked
Il più grande concerto di un singolo artista con pubblico pagante di sempre...

avatar
Annali
Admin/Founder

Messaggi : 5320
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  eroil il Sab Lug 01, 2017 10:52 pm

"...che mi s'adatta..."

Intendi il pullover o la canzone? Shocked Rolling Eyes
avatar
eroil

Messaggi : 2582
Data d'iscrizione : 25.07.16
Località : Neverwinter

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  Annali il Sab Lug 01, 2017 10:46 pm

Grazie tante... sì, apprezzo... ma visto che dopo ripetuti temporali sento un po' freddino... tanto vero che indosso un golfino (maglioncino, da non confondere)... approfitto per rinverdire una vecchissima canzone che mi s'adatta... Razz  

avatar
Annali
Admin/Founder

Messaggi : 5320
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  eroil il Sab Lug 01, 2017 10:37 pm

Buonasera Annalì, e chi ha mai smesso di sognare...diceva E. A. Poe:

"Coloro che sognano di giorno sanno molte cose che sfuggono a chi sogna soltanto di notte"

Alle volte Tiziano Ferro mi piace, in senso canoro e musicale. Laughing Laughing

 

Chissà se la Castellana apprezzerà... Razz Razz 

Buonasera a tutti/e Very Happy
avatar
eroil

Messaggi : 2582
Data d'iscrizione : 25.07.16
Località : Neverwinter

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  Annali il Ven Giu 30, 2017 10:36 pm

Lei, la Fiorella Mannoia ha imparato ora a sognare...  quando molti di noi, nei sogni non credono-sperano più...

Ascoltiamola insieme nell'attesa di chi verrà, se vorrà... mai smettere di sognare dunque...



Buonasera amici cari...
avatar
Annali
Admin/Founder

Messaggi : 5320
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  Annali il Ven Giu 30, 2017 12:57 pm

Sì, lo so, questo racconto sarebbe dovuto apparire nel cassetto di :"Chi scrive chi legge" o più verosimilmente nel cassetto "Calendario" essendo commemorativo della nascita di uno scrittore...
Nell'amletico dubbio di dove fosse più opportuno inserirlo, rompo l'indugio e lo piazzo qui, in apertura insieme ai saluti e buona giornata a tutti... ) Smile Smile Smile 

Ieri 29 giugno è stato il giorno di nascita dell'autore del Piccolo Principe... 
Antoine de Saint-Exupéry (Lione, 29 giugno 1900 – 1944) 
Il racconto inizia con il narratore che spiega come sia diventato un pilota: da bambino avrebbe voluto fare il pittore ma i commenti dei grandi, non avendo mai compreso il senso dei suoi disegni, lo avevano convinto a lasciare perdere. 
Poi, con un salto in avanti nel tempo, il narratore arriva ad un episodio fondamentale della sua vita: il giorno in cui il suo aereo è precipitato nel deserto del Sahara. 
Qui, mentre tenta di riparare il guasto, incontra un bambino che gli chiede di disegnargli una pecora e lui gli disegna una scatola dove spiega contiene la pecora. 
Il bambino dice di essere il principe di un asteroide, il B612, in cui vive con 3 vulcani, di cui uno non attivo, e una rosa vanitosa e scorbutica della quale si prende cura. 
Il Piccolo Principe racconta di essersi sentito molto solo e di essere diventato ancora più triste per via del comportamento spesso scorbutico della sua rosa, l'unico fiore del suo pianeta su cui crescono solo terribili e giganteschi baobab che devono essere estirpati ogni giorno affinché non occupino tutto lo spazio. 
Aveva allora deciso di partire, approfittando della migrazione di uccelli selvatici, alla ricerca di una pecora che divorasse i baobab. Ora che è lontano, ha scoperto di voler bene al suo fiore e ha capito che in fondo anche lei gliene vuole perché dietro le sue parole scortesi ci sono sempre stati atti gentili e ciò che conta davvero sono i fatti. 
Il Piccolo Principe racconta all'aviatore di aver incontrato sui vari pianeti personaggi strani, i quali gli hanno insegnato tante cose. Nell'ordine il bambino ha avuto contatti con: 
Un vecchio re a cui piace dare ordini ai sudditi, peccato che sia l'unico abitante del suo pianeta. 
Un uomo vanitoso che vuole essere lodato anche se non fa nulla. 
Un ubriacone che beve per dimenticare la vergogna di aver bevuto. 
Un uomo d'affari che conta le stelle pensando che siano sue. 
Un lampionaio che accende e spegne il suo lampione una volta al giorno perché questi sono gli ordini e che vorrebbe riposars,i ma non ne ha il tempo perché il suo pianeta è troppo piccolo e il giorno e la notte si alternano di continuo. 
Un geografo che sta continuamente seduto alla sua scrivania e quindi non sa come è fatto il suo pianeta. 
Il geografo consiglia al Piccolo Principe di dirigersi verso la Terra, dove sicuramente troverà una pecora. Arrivato sulla Terra, il Principe si meraglia per la grandezza del pianeta e per il numero di abitanti e anche qui gli incontri non mancano, ma solo tre sono davvero fondamentali. Nel deserto incontra un serpente velenoso che si offre di aiutarlo in caso decidesse di andare davvero lontano. 
Poi, dopo aver trovato un piccolo fiore solo nella distesa di sabbia, raggiunge un giardino di rose. Qui rimane un po' deluso perché la sua rosa gli aveva fatto credere di essere unica nella sua specie in tutto l'Universo. 
L'ultimo incontro con una volpe che gli chiede di essere addomesticata è il più importante. Acconsentendo alla richiesta dell'animale il Piccolo Principe capisce il significato dell'amicizia: è l'affetto che proviamo che rende unica ogni cosa, per questo la sua rosa non sarà mai come quelle del roseto e ogni addio porta con sé, insieme alla tristezza, anche la consapevolezza di essere fortunati a vedere qualcosa che nessun'altro può vedere o comprendere. Per questo solo per la volpe il grano sarà come i capelli del Piccolo Principe, e per questo ogni volta che vedrà il grano la mancanza la farà piangere. 
Infine il bambino incontra un controllore e un venditore di pillole che fanno passare la sete. 
Termina qui il racconto del Piccolo Principe, mentre il pilota non riesce a riparare l'aereo e si accorge di aver esaurito le scorte d'acqua. I due vanno allora alla ricerca di un pozzo. Dopo aver camminato per tutto il giorno, di notte si fermano ad ammirare il deserto, e all'alba scoprono un pozzo e, dopo aver bevuto, decidono di separarsi: il pilota torna sistemare il suo aereo e il bimbo dice di voler provare a tornare a casa. Si danno quindi appuntamento per la sera successiva. 
Quando l'aviatore torna trova il Piccolo Principe vicino al pozzo mentre parla con il serpente che aveva incontrato al suo arrivo sulla Terra. 
Il bambino chiede al serpente, che possiede la capacità di portare chiunque in qualsiasi posto lontano, di riportarlo sul suo asteroide. 
Capisce che questo arrecherà dispiacere al pilota, e lo invita a guardare le stelle quando avrà voglia di pensare a lui: una di quelle stelle è senz'altro il suo pianeta e, non sapendo quale di preciso, l'intero cielo gli sorriderà. 
Dopo queste parole, il bambino viene morso alla caviglia dal serpente e sviene sulla sabbia. Il giorno dopo il pilota non trova più il corpo del Principe, e immagina che il bambino sia riuscito a tornare sul suo asteroide e dalla sua amata rosa. Da quel momento per lui il cielo è "il più bello e il più triste paesaggio del mondo": è stato addomesticato. 
 
 
avatar
Annali
Admin/Founder

Messaggi : 5320
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  Annali il Ven Giu 30, 2017 12:24 am

Grazie, dell'augurio... ma se rinfrescasse ancora un pochettino di più dovrei mettere sul letto il trapuntino...

Buonanote a tutti e fate bei sogni, tutti d'oro...

avatar
Annali
Admin/Founder

Messaggi : 5320
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  eroil il Ven Giu 30, 2017 12:15 am

E prima che la notte si riscaldi ti auguro una fresca buonanotte Smile 

'Notte a tutti/e Very Happy
avatar
eroil

Messaggi : 2582
Data d'iscrizione : 25.07.16
Località : Neverwinter

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  eroil il Gio Giu 29, 2017 11:54 pm

"Vedi che si è ben rinfrescato..."

Più che "vedere" sento il "ferscolino" e spero che duri per un po' Razz Razz
avatar
eroil

Messaggi : 2582
Data d'iscrizione : 25.07.16
Località : Neverwinter

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  Annali il Gio Giu 29, 2017 11:46 pm

Alla buon'ora, Eroil... infatti è trascorsa buona dall'esibizione del Clapton   Laughing Laughing Laughing

Come va? Vedi che si è ben rinfrescato... ti dirò che stasera ho quasi freddo...  Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad
avatar
Annali
Admin/Founder

Messaggi : 5320
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  eroil il Gio Giu 29, 2017 11:18 pm

Buonasera per tutta la sera alla Castellana a Eric Clepton e a tutti/e Very Happy
avatar
eroil

Messaggi : 2582
Data d'iscrizione : 25.07.16
Località : Neverwinter

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  Annali il Gio Giu 29, 2017 10:34 pm

Ben ritrovati amici!  Smile Una serata, questa, molto fresca dopo i frequenti acquazzoni che da ieri  la fanno da padroni... Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
Ma ben venga sta bella frescura e dunque inauguriamo l'apertura 
con Eric Clepton in 
Wonderful Tonight...

avatar
Annali
Admin/Founder

Messaggi : 5320
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  Annali il Gio Giu 29, 2017 12:16 am

E fai bene a farlo... prima che la Via Lattea si scontri con Andromeda abbiamo un circa qualche milione d'anni per farci qualche viaggetto, magari non solo con la fantasia...

 
avatar
Annali
Admin/Founder

Messaggi : 5320
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  eroil il Gio Giu 29, 2017 12:02 am

Bene Annalì, augurandoti la buonanotte ti rendo partecipe del fatto che per ora non
ho nessuna intenzione di augurare alla "via lattea" ne addio e ne arrivederci, resto nei paraggi Laughing Laughing 

'Notte a tutti/e Sleep
avatar
eroil

Messaggi : 2582
Data d'iscrizione : 25.07.16
Località : Neverwinter

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  eroil il Mer Giu 28, 2017 11:42 pm

Annali ha scritto:Ritengo qui, nella canzone intendo, Goodbay sia inteso più come un "addio" e non come "arrivederci"... Rolling Eyes
Ok! Ma io personalmente penso che "addio" sia un non ritorno, arrivederci è una...promessa
avatar
eroil

Messaggi : 2582
Data d'iscrizione : 25.07.16
Località : Neverwinter

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  Annali il Mer Giu 28, 2017 11:35 pm

Ritengo qui, nella canzone intendo, Goodbay sia inteso più come un "addio" e non come "arrivederci"... Rolling Eyes
avatar
Annali
Admin/Founder

Messaggi : 5320
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  eroil il Mer Giu 28, 2017 11:20 pm

"Stavo ascoltando, anzi ri-ascoltando, essendomi da sempre piaciuta, la canzone
Goodbye Milky Way... che credo ben conosci anche tu...giusto?"

Si, e viaggiando con la fantasia, allontanandomi dalla "via lattea" anch'io direi..."arrivederci" Wink
avatar
eroil

Messaggi : 2582
Data d'iscrizione : 25.07.16
Località : Neverwinter

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  Annali il Mer Giu 28, 2017 10:27 pm

Oh! Buonasera Eroil  Surprised Surprised Surprised  Ben ritrovato... Smile Smile Smile E. Buona sera agli amici che bontà loro tornano spesso a trovarci... cheers cheers cheers
Stavo ascoltando, anzi ri-ascoltando, essendomi da sempre piaciuta, la canzone Goodbye Milky Way... che credo ben conosci anche tu...giusto?
Bèh, visto che è qui sotto mano... o per meglio dire sotto polpastrelli... Razz Razz Razz eccovela servita...

avatar
Annali
Admin/Founder

Messaggi : 5320
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  eroil il Mer Giu 28, 2017 10:09 pm

Buon mercoledì sera finalmente rinfrescato, forse questa notte si dormirà bene...forse Shocked 

Buonasera a tutti/e Castellana in primis Smile
avatar
eroil

Messaggi : 2582
Data d'iscrizione : 25.07.16
Località : Neverwinter

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  Annali il Lun Giu 26, 2017 11:10 pm

E. Dopo i saluti agli as-tanti e agli as-senti... Smile  Di blu in blu, dal vino alle canzoni, che mi si dice di riascoltare Modugno con il suo "Volare"???
Dal' Ed Sullivan- 1958 "Nel blu dipinto di blu".

avatar
Annali
Admin/Founder

Messaggi : 5320
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: All'ingresso del castello nella stanza dei cassetti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 32 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 18 ... 32  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum