Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

Dicembre 2016
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario

Partner
creare un forum


La Stazione Spaziale Internazionale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: La Stazione Spaziale Internazionale

Messaggio  Annali il Gio Set 29, 2016 11:55 pm

L'astronauta Andreas Mogensen racconta in questo video gli impegni ispiratori del volo spaziale umano, di come cambiano la vita quotidiana.
Racconta il primo volo dalla Terra e l'insediamento a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, alla futura esplorazione del nostro sistema solare.
Come questi eventi hanno ispirato il suo lavoro come ingegnere e astronauta in seguito.
Il video tocca la sorprendente ricerca fatta nello spazio e per lo spazio, e l'impatto tecnologico inteso per migliorare la vita sulla Terra.

Annali
Admin/Founder

Messaggi : 2955
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Stazione Spaziale Internazionale

Messaggio  Annali il Gio Mar 10, 2016 12:56 am

95.623 scatti per realizzare un time-lapse che ripercorre il viaggio intorno alla Terra della Stazione Spaziale Internazionale, che  ogni giorno intorno al nostro pianeta compie 15,5 orbite alla velocità di 27.600 km/h.
 
 

Annali
Admin/Founder

Messaggi : 2955
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Stazione Spaziale Internazionale

Messaggio  Annali il Mar Dic 16, 2014 12:47 am



Claustrofobia a parte, la mia è l'impressione sia, l'avventura, abbastanza "terrificante" da affrontare.

Annali
Admin/Founder

Messaggi : 2955
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Stazione Spaziale Internazionale

Messaggio  Annali il Ven Nov 21, 2014 2:41 pm

Vola ancora l'Italia lassù, nella ISS.

Il 23, ovvero tra un paio di giorni esatti, dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan, sarà lanciata la Soyuz TMA-15M  con a bordo l’astronauta (ESA) Samantha Cristoforetti, per la missione Futura. Insieme a lei il cosmonauta russo Anton Shkaplerov (Roscosmos) e l’astronauta Terry Virts (NASA).
L’equipaggio svolgerà una missione di lunga durata sulla Stazione Spaziale Internazionale, con Futura, la nuova avventura italiana nello spazio.


Ultima modifica di Annali il Mar Dic 16, 2014 12:49 am, modificato 1 volta

Annali
Admin/Founder

Messaggi : 2955
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

La Stazione Spaziale Internazionale

Messaggio  Annali il Lun Ago 18, 2014 7:55 pm

La base orbitante, iniziata nel 1998, è il più grande laboratorio scientifico, realizzato nello spazio, dove si eseguono ricerche in tante discipline diverse. La I.S.S. ruota attorno alla Terra a  circa 400 km di altezza e alla velocità di 28.000 km orari.
Per completarla sono occorsi 13 anni, 50.000 voli e oltre  160 passeggiate  spaziali per assemblarla, pezzo dopo pezzo.  Infatti, nessun razzo sarebbe stato abbastanza grande da trasportarla in sola volta, essendo pesante all’incirca come 320 automobili ed estesa quanto un campo di calcio. Per gli astronauti a bordo, che lavorano da mattina a sera agli esperimenti scientifici e al regolare funzionamento della stazione, la vita non è facile, per vie delle molte stranezze cui devono abituarsi. Innanzi tutto l’assenza di gravità, per cui tutto galleggia privo di peso. Anche fare la doccia è impossibile, perché il getto d’acqua si nebulizza in goccioline che vanno alla deriva.
La I.S.S. compie  il giro del mondo in 90 minuti, e perciò vede il Sole  sorgere e tramontare 16 volte, attraversando un’ora di luce e mezz’ora di buio. Per l’organismo umano la microgravità è traumatica: liquidi e organi interni fluttuano, procurano nausea e capogiri, naso tappato, viso gonfio. I muscoli si indeboliscono e le ossa diventano più fragili.
Molte delle ricerche tenute sulla stazione spaziale riguardano l’equipaggio stesso.
Si è scoperto che in assenza di gravità gli astronauti crescono di circa tre centimetri in sei mesi, perdono fino al 40 per cento di massa magra e sviluppano osteoporosi precoce.
 Ma allora i voli spaziali, oltre ad essere dispendiosi per la comunità “terrestre”,compromettono la salute? Da indagini eseguite su astronauti rimasti a lungo nello spazio si scopre che a risentire innanzi tutto dell’assenza di gravità, sono i muscoli e le ossa, che, privati del carico gravitazionale tendono a logorarsi. Per ogni mese trascorso nello spazio si ha una perdita di densità minerale ossea nelle regioni del corpo sotto carico.
L’assenza di gravità compromette la coordinazione mano-occhio, che determinerebbe in un astronauta problemi negli atterraggi manuali. Senza contare l’indebolimento del sistema immunitario e le conseguenze delle radiazioni.
Sino a oggi sono stati condotti a bordo oltre 400 esperimenti, si cercano materiali resistenti alle radiazioni, si effettuano studi sulla combustione nello spazio.
È inoltre in funzione un gigantesco marchingegno: l’Alfa Magnetic Spectrometer, che setaccia i raggi cosmici alla ricerca di antimateria e materia oscura. È un cacciatore di particelle realizzato dagli USA e da altri paesi tra i quali l’Italia, che potrebbe portare alla scoperta di un Universo sconosciuto.
La I.S.S. resterà operativa sino al 2020 o, nelle migliori ipotesi, fino al 2028.





 
 

 

Annali
Admin/Founder

Messaggi : 2955
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Stazione Spaziale Internazionale

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 8:51 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum