Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

Febbraio 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728     

Calendario Calendario

Partner
creare un forum


Il cielo del mese

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Stelle del triangolo estivo

Messaggio  Annali il Mer Giu 10, 2015 5:53 pm

Le tre appariscenti stelle che lo formano sono Vega, la più luminosa, Deneb e Altair, tutte e tre facenti parte di altrettante costellazioni contenenti storie di antichi e affascinanti miti. 

Vega, nella costellazione della Lira è la sua stella principale. 

La Lira, strumento musicale costruito dal dio Ermes (Mercurio per i romani) fu donato ad Apollo per risarcirlo di una mandria da lui rubata. Piacque tanto ad Apollo che mai più pensò di riavere i suoi capi di bestiame. Più tardi il dio lo donò a Orfeo suo protetto, nelle cui mani divenne uno strumento di persuasione verso persone animali piante oggetti, convincendo con la sua musica Ade, custode e dio degli inferi, a favorire la sua discesa nel regno dei morti per riprendersi l’amata Euridice e riportarla nel mondo dei vivi. Sfortunatamente per entrambi, Orfeo non rispettò la clausola di non voltarsi a guardarla finché giunti alla superficie terrestre ed Euridice fu trascinata nuovamente nell’Ade. 

Lui, Orfeo, visse da disperato e, quando morì, trasmigrò nei campi Elisi, mentre il suo magico strumento, la Lira, fu incastonato dagli dei in cielo. 

Partendo da Vega, nel Triangolo estivo, nel lato più corto si trova Deneb, stella massiccia e brillante 67.000 volte più del Sole, benché appaia meno luminosa di Vega essendo molto distante dalla Terra. Il suo nome deriva dall’arabo “dhanab al- dajaja” cioè: coda di gallina. 

La stella appartiene alla costellazione del Cigno, dove troviamo un’altra storia d’amore mitologica tra dei e umani. Narra di Zeus invaghito di Leda, moglie del re Tindaro, e della sua trasformazione in cigno per circuirla. Dall’unione nacquero due coppie di gemelli: da Zeus Elena e Polluce, immortali, e da Tindaro Clitennestra e Castore, mortali. 

Il terzo vertice del triangolo estivo è la stella Altair, “al-nasr al-tair”: Aquila o anche Avvoltoio volante. Si trova nella costellazione dell’Aquila ed è posta sulla testa, in rappresentanza del re degli uccelli, il più maestoso e importante. Zeus assunse le sue sembianze per rapire un giovane e bellissimo pastore, Ganimede, portandolo con sé nell’Olimpo e facendo di lui il coppiere degli dei. 

L’Aquila punta in picchiata verso la costellazione dell’Acquario, che rappresenta proprio il giovane con la coppa: Zeus gli donò l’immortalità trasformandolo in costellazione per farsi perdonare di averlo rapito. 



Il cielo estivo è pieno di battaglie di eroi mitologici e di amori perduti, altre storie da raccontare…. 


  

Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Annali il Lun Giu 01, 2015 2:31 am

Primo giorno di Giugno. 
Nelle prime ore della sera è possibile ammirare (con cielo senza nuvolosità) una spettacolare congiunzione tra Luna e Saturno, a distanza molto ravvicinata. Poco più in basso vedremo Antares, la stella alfa dello Scorpione, il cui nome richiama la rivalità con Marte (Ares) 

  

Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Annali il Mer Mag 06, 2015 12:16 pm

Ieri notte luna piena


    

Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Annali il Sab Apr 25, 2015 6:30 pm

Congiunzione Pleiadi Mercurio 30 /4

L’ultimo degli eventi più importanti del mese di Aprile sarà la congiunzione fra le Pleiadi e Mercurio nella sera del 30 aprile.
Mercurio si sostituirà a Venere, loro compagna da diverse sere, avvicinandosi al meraviglioso ammasso di stelle blu fino a una distanza di 1,7 gradi.
L’ora in cui saranno più visibili sia pianeta sia ammasso stellare è dalle ore 21 in poi, quando il Sole sarà sotto l’orizzonte e si potranno scorgere chiaramente anche a occhio nudo le più grandi stelle dell’ammasso.

   

Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Annali il Mar Apr 14, 2015 10:21 pm

Anche se i due oggetti sembrano molto vicini dal nostro punto di vista, in realtà sono decisamente lontani tra loro. Venere dista da noi circa 205 milioni di km, e risplende nel cielo con magnitudine vicina a -4, che lo rende riconoscibile a tutti, anche per chi si è avvicinato da pochissimo all'astronomia. Le Pleiadi invece distano da noi la cifra di 443 anni luce, che trasformati in km ci forniscono l'enorme numero 4.19101408 × 10 elevato alla quindicesima! Due tra i più splendidi oggetti del cielo visuale notturno, così 'vicini' e allo stesso tempo fra di loro tanto lontani, insieme!


Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Annali il Mar Apr 14, 2015 9:55 pm

Che meraviglia! Stasera il cielo abbastanza sgombro da nubi, m'ha permesso di ammirare le mie splendide Pleiadi, da qualche sera in congiunzione con Venere! Peccato averci solo un binocolo a disposizione per visualizzarle, ma anche così, che bellezza tutto quell'azzurrità profusa.


Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Annali il Ven Apr 03, 2015 6:28 pm

LA LUNA PIENA
Il nostro satellite è in opposizione al Sole, quindi completamente visibile illuminato per tutta la notte.


Al sole nero dello scorso 20 Marzo, dunque, si contrapporrà una magnifica Luna colorata di Rosso, colorazione dovuta alla luce che passa attraverso l’anello di atmosfera che circonda la Terra.



C’è un “però”: se l’eclissi solare (seppur parzialmente) era visibile anche in Italia, lo stesso non si può purtroppo dire dell’eclissi lunare.



Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Annali il Lun Mar 23, 2015 8:04 pm

Sto ammirando, stasera 23 marzo 2015, (ore 20,03) un luminoso falcetto di Luna, in compagnia, (più sotto) della stella della sera: ovvero Venere, la bella!






Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Annali il Mer Mar 18, 2015 8:28 pm

Le zone della Terra interessate dall'evento osservabile.


   

Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Annali il Mar Mar 17, 2015 10:57 pm

L'ECLISSI DI SOLE del 20 marzo

Ragà, ci siamo quasi!
Pronti con gli occhiali protettivi? Attenzione! non provate a scattare un "selfie" di voi con l'eclissi! Molto pericoloso quanto guardarla a occhio nudo!
 

Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Annali il Lun Mar 02, 2015 1:04 am

La prossima eclissi di Sole.
Venerdì 20 marzo la data in cui si verificherà l’eclissi di Sole che coinciderà, spettacolarmente, con l’equinozio di primavera. Sarà osservabile in Islanda, Europa, Africa settentrionale.
La fascia in cui l’eclissi sarà totale interesserà l’Atlantico settentrionale, le isole Faeroer e le isole Svalbard.

Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Annali il Mar Feb 03, 2015 7:42 pm


Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Annali il Gio Gen 29, 2015 11:09 pm

Eccezionale  questa sera! 
Congiunzione Luna-Aldebaran, la stella Alfa del Toro.



               

Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Annali il Ven Gen 23, 2015 9:25 pm

Se alzate gli occhi al cielo questa sera, con un poco di fortuna(cielo sereno!) potrete assistere al congiungimento della Luna con Marte Venere e Mercurio.


     

Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Annali il Gio Gen 15, 2015 2:46 pm

Congiunzione Venere -Mercurio (13 gennaio 2015)  Foto del giorno NASA
Szarvasko Castle, Ungheria.




Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Annali il Gio Gen 08, 2015 12:37 am

Gennaio 2015

Sole: Nel corso del mese le giornate si accorciano di circa 59 minuti per una località media italiana.
Il  4 Gennaio alle ore 12 la Terra si trovava al perielio, cioè alla minima distanza dal Sole, pari a 147.096.106 km.
Luna: Luna Nuova il 20 Gennaio.
 
Congiunzioni
 

Luna-Presepe(M44): la notte fra il 6 e 7 Gennaio
Il Presepe, un vero gioiello, catalogato M 44, si trova nella costellazione del Cancro. È un ammasso stellare distante dalla Terra 577 a.l. e contiene circa 500 stelle in un ristretto spazio di 15 a.l.
Galileo lo osservò con il suo cannocchiale e lo disegnò, ma già i Greci, nel 280 a.C. conoscevano questo gruppo di stelle.
         


Ultima modifica di Annali il Gio Gen 15, 2015 2:48 pm, modificato 1 volta

Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Via Lattea

Messaggio  misterred il Ven Ago 29, 2014 11:16 pm

Annali, stasera il cielo era perfettamente stellato, ottima visibilità notturna e sono riuscito a vedere la "Via lattea", la fascia bianca che illumina il cielo d'agosto. Veramente uno spettacolo straordinario.
Ciao e buonanotte, sono stanchissimo e casco dal sonno, a domani
MrRed

misterred

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 09.07.14
Località : Sacra Vetta

Tornare in alto Andare in basso

il cielo mese

Messaggio  Annali il Ven Ago 29, 2014 8:31 pm

Il cielo di agosto
Congiunzione Luna Saturno 31 agosto
Ancora una congiunzione nella Libra, e questa volta l’ultima del periodo visto che si verificherà proprio la sera del 31 agosto. In quella data, la coppia Saturno-Marte, ormai molto separata, sarà raggiunta da un bel crescente di Luna.
Tra la Luna e Saturno avverrà una congiunzione molto stretta, con il pianeta che arriverà alla minima distanza con il nostro satellite 


Ultima modifica di Annali il Mer Gen 07, 2015 11:23 pm, modificato 1 volta

Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  misterred il Ven Ago 29, 2014 1:58 pm

Grazie Annali. Non è stato facile fotografarla. Ne ho dovute scattare almeno dieci, ma data la poca luce, la luna solo un falcetto e non avendo il "treppiedi" mi venivano con il "rumore" (in gergo mosse).
Però almeno un paio, grazie a mano ferma e pazienza, sono riuscite a farle bene.
Ciao

misterred

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 09.07.14
Località : Sacra Vetta

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Annali il Ven Ago 29, 2014 12:40 am

Bellissima foto! Bravo Mr Red!   Smile

Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

spicchio di luna

Messaggio  misterred il Gio Ago 28, 2014 11:45 pm

La luna stasera

misterred

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 09.07.14
Località : Sacra Vetta

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Annali il Gio Ago 14, 2014 1:28 am



SUPERMOON BIHIND EIFFEL TOWER IN PARIS ( Did you see that full Moon Saturday night?)

Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Annali il Mer Ago 06, 2014 1:15 am

LA LUNA FATTA DI TERRA?


L’idea di un’origine comune per la Terra e per la Luna era stata da tempo supportata da molti planetologi, partendo dai parametri orbitali riscontrati. Tuttavia, l’ipotesi non si era dimostrata del tutto corretta, per le differenze di densità tra i due corpi, la composizione chimica e l’età media tra le rocce terrestri.
La Luna appariva più giovane della Terra e lo dimostrarono i campioni di rocce prelevati dagli astronauti lunari negli anni settanta.
Una tra le molte ipotesi avanzate per spiegare l’origine del sistema Terra-Luna, rimaneva la teoria dell’impatto con un pianeta circa 4,50 miliardi fa, forse giunto da una regione esterna al Sole, causando la fusione della crosta terrestre e l’espulsione di una parte di crosta e mantello dell’oggetto impattato, attraverso lo spazio.
 I detriti generatisi, si sarebbero riuniti a formare un disco, o anello, in orbita attorno alla Terra per poi addensarsi formando la Luna, nostro satellite.
Ora, un nuovo studio condotto da ricercatori dell’Università di Chicago sui campioni di rocce lunari prelevati dagli Apollo, sembra abbia confermato composizioni isotopiche dell’ossigeno e del titanio in essi contenuto, molto simili a quelle delle rocce terrestri e diverse da quelle che si riscontrano nelle meteoriti.
Sembra, dunque, che la Luna sia fatta più di “Terra” che di qualsiasi altro pianeta “estraneo”. Se i risultati saranno confermati da altre analisi più precise, ancora una volta la teoria del Grande Impatto dovrà essere rivista, per fare finalmente luce sulla natura dell’oggetto celeste a noi più vicino.


 

Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  misterred il Mar Ago 05, 2014 11:45 am

Ieri sera, grazie al cielo sgombro e alla luminosità della luna ho potuto vedere 3 stelle allieneate a destra della luna.
Veramente uno spettacolo magnifico.

misterred

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 09.07.14
Località : Sacra Vetta

Tornare in alto Andare in basso

Il cielo del mese

Messaggio  Annali il Ven Ago 01, 2014 4:08 pm

Ancora due giorni e poi la sera del 3, alzate gli occhi sull’orizzonte di sudovest, dove potrete osservare la bella congiunzione tra Saturno, Luna, Marte e la lucente stella Spica, allineati lungo una porzione di eclittica estesa tra le costellazioni della Libra e della Virgo.



Annali
Admin/Founder

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 08.06.13
Località : la mia

http://annali.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum